• Registrati

TERMINI E CONDIZIONI

Indice

1. Scopo
2. Definizioni
3. Registrazione sulla Piattaforma
4. Accesso e Utilizzo della Piattaforma
5. Aste e Offerte
6. Vendite di ADESA Europe
7. Trasporto e consegna dei veicoli e Documenti del Veicolo
8. Informazioni sul Veicolo
9. Garanzia limitata
10. Conformità e reclami
11. Responsabilità
12. Blocco e Annullamenti
13. Fatturazione e Pagamento
14. Politica sulla Privacy
15. Variazioni
16. Varie ed eventuali

 

1. Scopo


1.1 ADESA Europeha sviluppato una Piattaforma per la ricommercializzazione di veicoli in cui le società di leasing, le case automobilistiche, le altre società e le persone fisiche che agiscono per fini professionali e non possono pubblicizzare i Veicoli che desiderano vendere e in cui i riconosciuti professionali rivenditori di automobili possono presentare un'Offerta per l'acquisto di tali Veicoli.

1.2 I presenti Termini e Condizioni regolano il rapporto tra ADESA Europe e l'Acquirente in relazione all'utilizzo della Piattaforma da parte dell'Acquirente e in relazione all'offerta, la vendita e la consegna di tutti i Veicoli da parte di o per conto di ADESA Europe all'Acquirente.

1.3 La registrazione alla Piattaforma e l'accesso o l'utilizzo della stessa, inclusa la presentazione di un'Offerta per un qualsiasi Veicolo, ha valore di accettazione incondizionata dei presenti Termini e Condizioni da parte dell'Acquirente.

1.4 L'Acquirente si impegna a rinunciare ai propri Termini e Condizioni generali e speciali, anche ove è indicato che sono i soli applicabili e anche se tali Termini e Condizioni non sono stati contestati da ADESA Europe.

1.5 I presenti Termini e Condizioni costituiscono l'intero accordo tra ADESA Europe e l'Acquirente riguardo all'argomento in oggetto e sostituiscono tutte le dichiarazioni, trattative, intese e tutti gli accordi e impegni precedenti, in forma scritta o verbale, in merito all'oggetto del presente documento.

1.6 L'Acquirente riconosce espressamente di aver letto, compreso e accettato i termini riguardanti le informazioni sul Veicolo, la garanzia, la conformità, i reclami e la responsabilità come riportato nelle clausole 8 - 11 dei presenti Termini e Condizioni.

1.7 I presenti Termini e Condizioni sono da considerarsi il quadro normativo che disciplina ciascuna vendita di ADESA Europe. Ciascuna Vendita di ADESA Europe deve essere considerata un accordo separato tra ADESA Europe e l'Acquirente ed è egualmente soggetta ai presenti Termini e Condizioni.


 

2. Definizioni


Nei presenti Termini e Condizioni, i seguenti termini ed espressioni avranno i seguenti significati:

Affiliato:rispetto a una Parte, ciascuna società o persona che, in modo diretto o indiretto, Controlli o sia Controllata da o sottoposta a comune Controllo da tale società.

Asta:la procedura descritta nella clausola 5.1 .

Chiusura dell'Asta: la data e l'ora a partire dalle quali la Comunità di Acquirenti non può più presentare Offerte della Comunità di Acquirenti per un'Asta, come specificato per ciascuna Asta nella Piattaforma.

Costo dell'Asta: le spese amministrative a carico dell'Acquirente per ogni Veicolo acquistato tramite la Piattaforma.

Regole dell'Asta: le regole specifiche applicate a un'Asta, come specificato per ognuna di queste nella Piattaforma. Tali Regole dell'Asta possono riguardare, a titolo esemplificativo e senza alcuna limitazione, l'importo minimo sotto il quale non possono essere accettate offerte e/o la visibilità dell'Offerta di un Acquirente per gli altri membri della Comunità di Acquirenti.

Giorno Lavorativo: qualsiasi giorno escluso il sabato, la domenica o i festivi nel paese in cui ha sede ADESA Europe.

Acquirente: la persona fisica o giuridica che si è registrata per utilizzare la Piattaforma, come identificato nel Modulo di Registrazione.

Comunità di Acquirenti: l'Acquirente e gli eventuali altri acquirenti registrati sulla Piattaforma.

Offerte della Comunità di Acquirenti: ha il significato di cui alla clausola 5.1.2.

Controllo: ha il significato di cui all'articolo 5 del Codice delle Aziende del Belgio.

ADESA Europe: ADESA Europeo suoi affiliati, come indicato nel Modulo di Registrazione in conformità con la clausola 3.4.

Gruppo ADESA Europe: ADESA Europee/o i suoi affiliati, a seconda del caso.

ADESA Europe Vendita di ADESA Europe: ha il significato di cui alla clausola 6.1.1.

Descrizione del Veicolo di ADESA Europe: la descrizione del Veicolo fornita dal Gruppo ADESA Europe durante l'Asta.

Quote per Paese: le spese amministrative e logistiche pagate dall'Acquirente per ciascun Veicolo acquistato tramite la Piattaforma, a seconda del paese in cui il Venditore offre in vendita il Veicolo e il paese in cui ha sede l'Acquirente.

Ecadis: European Car Auction and Distribution Solutions NV/SA, con sede presso Grijpenlaan 19A, 3300 Tienen, Belgio e numero di iscrizione al registro delle imprese 0867.129.223. P. IVA BE0867129223

Affiliato Ecadis: (i) (i) qualsiasi tra i soggetti di ADESA Europe come descritto nelle informazioni sulla società su www.adesa.eu.

Fattura elettronica: una fattura emessa e inviata in formato elettronico prescelto da ADESA Europe. Questa è la fattura a norma di legge inviata da ADESA Europe.

Esportazione: una fornitura di beni consegnata e trasportata al di fuori dell'Unione Europea.

Documenti per l'Esportazione: tutti i documenti debitamente e interamente compilati come richiesto dalle normative per verificare il trasporto di un Veicolo in caso di Esportazione.

Prove: tutta la documentazione necessaria a provare qualcosa (ad esempio, senza limitazioni, i Documenti di Trasporto, i Documenti per l’Esportazione, la documentazione del vettore timbrata e firmata a riprova della spedizione e/o del trasporto del Veicolo da un luogo a un altro.

Fornitura Intracomunitaria: una fornitura di beni trasportati da o per conto del fornitore o della persona responsabile della fornitura da uno Stato Membro dell'Unione Europea a un altro.

Perdite: qualsiasi danno, perdita, reclamo, richiesta, danno lamentato da terzi, costo, tassa o spesa di qualsiasi natura.

Strumenti di Accesso:ID utente, password e qualsiasi altra forma di accesso richiesta per accedere e utilizzare la Piattaforma.

Offerta: l'offerta presentata dall'Acquirente tramite la Piattaforma per l'acquisto di uno o più veicoli di ADESA Europe, come descritto dettagliatamente nella clausola 5.1.2:

Prezzo Offerto: ha il significato di cui alle clausola 5.2.1.

Parte: ADESA Europe e/o l'Acquirente, a seconda del caso.

Piattaforma: la piattaforma online gestita da ADESA Europeattraverso la quale l'Acquirente è in grado di presentare Offerte per l'acquisto di Veicoli, accessibile tramite il sito www.adesa.eu o altri URL di cui di volta in volta il Gruppo ADESA Europe può informare l'Acquirente oppure con la app mobile disponibile per telefoni Android e iOS.

Prezzo d'Acquisto: in relazione a ciascuna Vendita di ADESA Europe, il Prezzo Offerto, il Costo dell'Asta per tutti i Veicoli, le Quote per Paese per tutti i Veicoli e le Tariffe di Trasporto più tutte le Tasse applicabili.

Modulo di Registrazione: il modulo (che deve essere) debitamente compilato dall'Acquirente durante il processo di registrazione alla Piattaforma. Comprende, tra le varie cose, un numero P. IVA valido, l’estratto del registro delle imprese e la copia del documento d’identità del proprietario/amministratore della società registrata, sotto forma di scansione dei documenti originali con rimandi chiari:

Venditore: qualsiasi società di leasing, casa automobilistica, altra società e/o persona fisica che agisce per fini professionali o meno che promuove la vendita di Veicoli sulla Piattaforma.

Tasse: tutte le forme di tassazione, tasse sul valore aggiunto, ritenute, dazi (di importazione e/o esportazione), tributi e imposte richieste da enti locali, municipali, governativi, statali, federali o di qualsiasi altra entità e gli interessi, le penali, le more o multe ad essi associati.

Termini e Condizioni: i presenti Termini e Condizioni di ADESA Europe.

Documenti di Trasporto: tutti i documenti di trasporto debitamente e interamente compilati come richiesto per verificare il trasporto di un Veicolo da un luogo all’altro, incluso, senza limitazioni, il Documento di Consegna (CMR).

Tariffe di Trasporto: l'importo pagato dall'Acquirente per il trasporto dei Veicoli.

Schema di triangolazione: una transazione concatenata fra tre Parti situate in tre diversi Stati Membri dell'Unione Europea (A-B-C), in cui i beni/Veicoli vengono spediti direttamente dal primo Stato Membro (A) all'ultimo (C). Presso ADESA Europe tutti i trasporti sono organizzati per conto di ADESA Europeo degli affiliati di ADESA Europesalvo se diversamente specificato:

Utente: ha il significato di cui alla clausola 4.1.1 .

Veicolo: qualsiasi veicolo pubblicizzato tramite la Piattaforma.

Documenti del Veicolo: ogni singolo documento ufficiale relativo al Veicolo (inclusi, senza limitazioni, il certificato di conformità e i documenti di controllo).

Informazioni sul Veicolo: le foto, la descrizione, le informazioni, la documentazione e/o altro materiale riguardanti il Veicolo pubblicizzato tramite la Piattaforma durante l'Asta, inclusa la Descrizione del Veicolo di ADESA Europe.


 

3. Registrazione sulla Piattaforma


3.1 La Piattaforma è disponibile esclusivamente per e può essere utilizzata solo da riconosciuti professionisti rivenditori di automobili debitamente registrati.

3.2 Per essere autorizzati a accedere e utilizzare la Piattaforma, l'Acquirente deve chiedere la conferma di registrazione compilando accuratamente il Modulo di Registrazione e inviando tutti i documenti necessari secondo le modalità descritte sulla Piattaforma e deve accettare i presenti Termini e Condizioni.

3.3 La persona che compila e presenta il Modulo di Registrazione e che accetta i presenti Termini e Condizioni a nome dell'Acquirente dichiara e garantisce di avere i diritti necessari a impegnare legalmente l'Acquirente.

3.4 In base alla sede dell'Acquirente e fatte salve le norme IVA applicabili, all'Acquirente potrà essere offerta la possibilità di scegliere da quale membro del Gruppo ADESA Europe desidera ricevere le fatture, ai sensi dei presenti Termini e Condizioni. Ove, ai fini dei presenti Termini e Condizioni all'Acquirente:

3.4.1 Venga offerta questa possibilità e ADESA Europe sia il membro del Gruppo ADESA Europe scelto dall'Acquirente, tale entità sarà l'unica Parte contraente dell'Acquirente per eventuali rapporti tra le Parti ai sensi dei presenti Termini e Condizioni e sarà l'entità che fatturerà all'Acquirente. Se in seguito l'Acquirente desiderasse modificare la propria scelta, tale modifica sarà subordinata alla preventiva approvazione di ADESA Europe

3.4.2 non venga offerta ADESA Europe sarà rappresentato da Ecadis; questa sarà l'unica Parte contraente rispetto dell'Acquirente per eventuali rapporti tra le Parti governate dai presenti Termini e Condizioni e sarà l'entità che fatturerà all'Acquirente.

3.4.3 ADESA Europe potrà decidere, senza fornire alcuna giustificazione o avviso preventivo, di fatturare dalla sede di ADESA Europeo dal paese in cui l'Acquirente è registrato. Tale decisione è insindacabile e non darà luogo ad alcun tipo di rivendicazione o ad annullamento;

3.5 L'Acquirente garantisce che tutte le informazioni e/o i documenti forniti sono corretti, completi e validi. L'Acquirente dovrà notificare tempestivamente a ADESA Europe eventuali variazioni delle informazioni fornite nel Modulo di Registrazione e/o dei documenti presentati ai sensi della clausola 3.2. Fatta salva la clausola 3.6 l'Acquirente riconosce e accetta che ADESA Europe non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda la verifica delle informazioni e della documentazione fornita dall'Acquirente.

3.6 In qualsiasi momento (prima o dopo la conferma di registrazione dell'Acquirente) ADESA Europe ha il diritto di verificare l'accuratezza delle informazioni contenute nel Modulo di Registrazione e/o la validità dei documenti presentati dall'Acquirente ai sensi della clausola 3.2. Se tale verifica mettesse in evidenza una qualsiasi inesattezza delle informazioni e/o un'eventuale nullità della documentazione, fatti salvi gli altri diritti e rimedi riportati in questi Termini e Condizioni o altrimenti, ADESA Europe si riserva il diritto di

3.6.1 respingere la richiesta di registrazione dell'Acquirente. ADESA Europe informerà l'Acquirente di tale rifiuto e potrà, a sua esclusiva discrezione, decidere di offrire all'Acquirente la possibilità di correggere tali inesattezze e/o nullità; oppure

3.6.2 sospendere o bloccare in modo permanente l'Acquirente e l'accesso e l'utilizzo della Piattaforma da parte dei suoi Utenti in conformità con la clausola 4.6.

3.7 In qualsiasi momento ADESA Europe si riserva il diritto di rifiutare la conferma di richiesta di registrazione senza fornire motivazioni. Il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile di eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o correlate a tale rifiuto.

3.8 Se ADESA Europe decide di approvare la richiesta di registrazione dell'Acquirente, ADESA Europe lo informerà e gli fornirà uno o più Strumenti di Accesso alla Piattaforma. L'Acquirente non potrà presentare Offerte fino alla ricezione di tale approvazione e degli Strumenti di Accesso da parte di ADESA Europe.


 

4. Accesso e Utilizzo della Piattaforma


4.1 Utenti e utilizzo in generale

4.1.1 L'Acquirente riconosce e accetta di essere responsabile per le azioni e le omissioni di tutti gli utenti che fanno uso della Piattaforma per conto dell'Acquirente o altrimenti mediante i suoi Strumenti di Accesso ("Utenti"). L'Acquirente deve fornire una copia dei presenti Termini e Condizioni a tutti gli Utenti, deve rispettarli e accertarsi che ciascun Utente li rispetti.

4.1.2 L'Acquirente garantisce che la Piattaforma èutilizzata in conformità con i presenti Termini e Condizioni, tutte le legislazioni nazionali e internazionali applicabili e, in generale, in modo responsabile, esclusivamente per i propri fini personali e professionali e senza violazione dei diritti di terze parti. Né l'Acquirente né gli Utenti sono autorizzati ad apportare modifiche alla Piattaforma. L'Acquirente è responsabile, terrà indenne e risarcirà il Gruppo ADESA Europe per eventuali Perdite subite o sostenute dal Gruppo ADESA Europe derivanti da o connesse con qualsivoglia (i) modifica apportata alla Piattaforma e/o (ii) utilizzo della Piattaforma in modo non conforme ai presenti Termini e Condizioni.

4.1.3 L'Acquirente si impegna a non utilizzare e garantirà che nessuno dei suoi Utenti utilizzi la Piattaforma per (i) scaricare, inviare o diffondere dati contenenti virus, worm, spyware, malware o altri programmi dannosi, (ii) effettuare calcoli, operazioni o transazioni che possano interrompere, distruggere o limitare il funzionamento della Piattaforma o di qualsiasi programma, computer o mezzo di telecomunicazione, (iii) inviare informazioni o materiali che violino diritti di terzi, diffamatori, osceni, minacciosi o comunque illegali e/o (iv) presentare Offerte non vincolanti.

4.2 Hardware, software e servizi necessari

L'Acquirente riconosce e accetta di essere responsabile per la scelta, l'acquisto e la gestione di hardware, software e/o servizi di telecomunicazione necessari per connettersi e utilizzare la Piattaforma. Tali prodotti hardware e software e/o servizi di telecomunicazione devono soddisfare i requisiti minimi eventualmente indicati sulla Piattaforma. L'Acquirente è responsabile per l'installazione e i relativi costi di acquisto e/o rilascio delle licenze dei prodotti hardware e software e/o servizi di telecomunicazione. Il Gruppo ADESA Europe non è responsabile per l'hardware, il software, i prodotti e i servizi di terzi, come ad esempio le apparecchiature per le telecomunicazioni, le connessioni a Internet, i sistemi operativi e i browser.

4.3 Sicurezza e Strumenti di Accesso

4.3.1 L'utilizzo della Piattaforma richiede alcuni Strumenti di Accesso. Gli Strumenti di Accesso sono strettamente personali e l'Acquirente è responsabile della loro conservazione, riservatezza, sicurezza e del loro utilizzo appropriato da parte sua e dei suoi Utenti e si impegna a prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare che terzi non autorizzati ne vengano a conoscenza e ne facciano uso. L'Acquirente non potrà trasferire o vendere i propri Strumenti di Accesso a terzi, fatta eccezione per gli Utenti legittimamente autorizzati ad agire per suo conto.

4.3.2 L'Acquirente notificherà immediatamente a ADESA Europe via e-mail o fax eventuali perdite, furti, violazioni del principio di riservatezza o qualsiasi rischio di abuso degli Strumenti di Accesso. L'Acquirente è pienamente e incondizionatamente responsabile di qualsiasi utilizzo della Piattaforma e delle eventuali Offerte fatte, nonché delle eventuali conseguenze dannose che potrebbero derivarne in modo diretto o indiretto, fino a un (1) Giorno Lavorativo dopo la notifica.

4.3.3 Se ADESA Europe ha motivo di sospettare che la riservatezza e/o la sicurezza degli Strumenti di Accesso siano state compromesse o che la Piattaforma venga utilizzata in modo inappropriato, ADESA Europe può, senza preavviso, a sua esclusiva discrezione e senza dare diritto ad alcuna forma di compensazione, sospendere l'accesso alla Piattaforma.

4.3.4 L'Acquirente riconosce di essere stato avvertito che ADESA Europe si riserva il diritto di rifiutare l'accesso a un Utente che utilizza gli stessi Strumenti di Accesso di un altro Utente che ha già avviato una sessione su un altro computer.

4.3.5 Il Gruppo ADESA Europe si riserva il diritto di sospendere per un periodo di tempo più o meno definito qualsiasi account per qualsivoglia motivo. Ciò include, senza alcun limite, il ritardo nel pagamento di un Veicolo, un comportamento sospetto, il sospetto di frode o schema di elusione IVA o qualsiasi altro motivo che ADESA Europe non ritiene di dover comunicare all'Acquirente.

4.4 Spese per i servizi della Piattaforma

Di volta in volta, ADESA Europe può offrire dei servizi tramite la Piattaforma che sono soggetti al pagamento di commissioni da parte dell'Acquirente e/o richiedere all'Acquirente il pagamento di una commissione per i servizi esistenti. Le commissioni applicabili devono essere indicate sulla Piattaforma e possono variare di volta in volta. L'Acquirente è il solo responsabile in merito alla verifica delle commissioni applicabili ogni volta che l'Acquirente stesso o i suoi Utenti accedono e utilizzano la Piattaforma e/o i servizi offerti tramite la Piattaforma.

4.5 Diritti di proprietà intellettuale

4.5.1 I diritti di proprietà intellettuale e industriale ed il know-how connesse alla Piattaforma appartengono esclusivamente al Gruppo ADESA Europe. ADESA Europe concede all'Acquirente e ai suoi Utenti una licenza limitata, non trasferibile e non esclusiva di utilizzo della Piattaforma per i soli fini commerciali dell'Acquirente, fino all'eventuale blocco dell'accesso alla Piattaforma all'Acquirente e/o ai suoi Utenti da parte di ADESA Europe.

4.5.2 L'Acquirente deve adottare tutte le precauzioni necessarie a garantire che i suoi Utenti tutelino i diritti di proprietà intellettuale e industriale del Gruppo ADESA Europe.

4.5.3 Fatti salvi i diritti dell'Acquirente e degli Utenti ai sensi della normativa in materia di tutela di programmi per computer dai quali non è possibile prescindere, l'Acquirente e i suoi Utenti non possono in alcun modo: (i) modificare, tradurre o adattare la Piattaforma, (ii) decompilare o disassemblare la Piattaforma, (iii) copiare la Piattaforma, (iv) trasferire, cedere, concedere in sub-licenza, noleggiare, prestare o distribuire la Piattaforma o la documentazione a terzi, (v) creare prodotti o servizi sostanzialmente simili alla Piattaforma e/o (vi) copiare le idee, le caratteristiche e/o le funzioni della Piattaforma. ADESA Europe si riserva il diritto esclusivo di correggere eventuali errori.

4.6 Sospensione e blocco

4.6.1 L'Acquirente riconosce e accetta che il Gruppo ADESA Europe si riserva il diritto di sospendere l'accesso alla Piattaforma da parte dell'Acquirente e dei suoi Utenti per qualsivoglia motivo, in casi quali, a mero titolo di esemplificativo: (i) violazione effettiva o ragionevolmente presunta dei presenti Termini e Condizioni da parte dell'Acquirente e/o dei suoi Utenti, (ii) attacco ai sistemi informatici del Gruppo ADESA Europe, (iii) se richiesto dalla legge, (iv) per evitare o ridurre gli eventuali effetti negativi sul Gruppo ADESA Europe, sull'Acquirente e/o sulla Comunità di Acquirenti, e (v) manutenzione della Piattaforma. ADESA Europe farà quanto in suo potere per informare l'Acquirente di tale sospensione non appena possibile.

4.6.2 L'Acquirente riconosce e accetta che il Gruppo ADESA Europe si riserva il diritto di bloccare in modo permanente l'accesso alla Piattaforma da parte dell'Acquirente e dei suoi Utenti (i) in caso di violazione da parte dell'Acquirente e/o dei suoi Utenti dei presenti Termini e Condizioni, (ii) nelle circostanze descritte nella clausola 12 e (iii) in caso l'Acquirente e/o i suoi Utenti agiscano in modo fraudolento; (iv) per qualsiasi altro motivo a discrezione del Gruppo ADESA Europe.


 

5. Aste e Offerte


5.1 Aste

5.1.1 La Piattaforma offre ai Venditori la possibilità di pubblicizzare i Veicoli che intendono vendere. A discrezione del Gruppo ADESA Europe, tali Veicoli possono essere pubblicizzati separatamente o combinati in uno o più lotti.

5.1.2 Ciascun membro della Comunità di Acquirenti ha la possibilità di presentare un'offerta vincolante per l'acquisto di tale lotto di Veicoli dal Gruppo ADESA Europe, inviando un’Offerta (prezzo di acquisto con Tasse e Costi esclusi) al quale tale membro della Comunità di Acquirenti si offre di acquistare quei Veicoli dal Gruppo ADESA Europe ("Offerte della Comunità di Acquirenti").

5.1.3 Le Offerte della Comunità di Acquirenti saranno valutate da ADESA Europe successivamente alla Chiusura dell'Asta. ADESA Europe determinerà, a sua esclusiva discrezione, se è disposto a vendere tale lotto di Veicoli al membro della Comunità di Acquirenti che ha presentato la migliore offerta. L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che la sua Offerta può essere esclusa da tale valutazione, se ADESA Europe ritiene che non sia corretta (a titolo esemplificativo, in caso di prezzo inusualmente elevato). Il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile di eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o correlate a tale esclusione.

5.1.4 L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che la vendita di un Veicolo da parte di ADESA Europe a un membro della Comunità di Acquirenti dipende dall'accettazione del Venditore di vendere il Veicolo a ADESA Europe e che la presentazione della migliore Offerta della Comunità di Acquirenti non garantisce che l'Acquirente sarà in grado di comprare il Veicolo.

5.1.5 Né il Gruppo ADESA Europe né il Venditore sono responsabili di eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o connesse con la decisione del Venditore o di ADESA Europe di annullare o comunque non proseguire l'Asta in qualsiasi momento.

5.1.6 L'Acquirente viene informato del Costo dell'Asta e delle Quote per Paese applicabili a ogni Veicolo facente parte dell'Asta tramite la Piattaforma. L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che il Costo dell'Asta e le Quote per Paese possono variare a seconda del Veicolo e dell'Asta.

5.2 Offerte

5.2.1 Se l'Acquirente desidera acquistare un Veicolo o un lotto di Veicoli, può presentare un'Offerta per tale acquisto. Un'Offerta è sempre costituita dal prezzo di acquisto (Tasse e Costi esclusi) che l'Acquirente offre di pagare a ADESA Europe per tali Veicoli ("Prezzo Offerto").

5.2.2 L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che qualsiasi Offerta presentata tramite la Piattaforma costituisce un'offerta vincolante che non può essere revocata da parte dell'Acquirente per un periodo di quarantotto (48) ore (calcolate solo su Giorni Lavorativi) dalla Chiusura dell'Asta.

5.2.3 In caso l'Acquirente presenti più di una (1) Offerta per lo stesso veicolo, ADESA Europe prenderà in considerazione solo quella più alta.

5.2.4 L'Acquirente riconosce e accetta che la presentazione e l'accettazione delle Offerte sono sempre soggette alle Regole dell'Asta applicabili.

5.2.5 L'Acquirente e i suoi Utenti non devono manipolare il prezzo dei Veicoli offerti durante un'Asta e non devono in alcun modo interferire con le offerte fatte da altri membri della Comunità di Acquirenti.


 

6. Vendite di ADESA Europe


6.1 Conferma di Vendita di ADESA Europe

6.1.1 Se (i) l'Offerta dell'Acquirente è considerata la migliore fra le Offerte della Comunità di Acquirenti in conformità con la clausola 5.1.3, (ii) ADESA Europe è in grado di acquistare il Veicolo (o Veicoli) interessato dal Venditore e (iii) ADESA Europe decide di accettare tale Offerta in conformità con la clausola 5.1.3, ADESA Europe venderà il Veicolo (o Veicoli) in questione all'Acquirente ("Vendita di ADESA Europe"). Il Veicolo (o Veicoli) è venduto al Prezzo Offerto più il Costo dell'Asta, le Quote per Paese, le Tariffe di Trasporto e tutte le Tasse applicabili.

6.1.2 In questo caso, ADESA Europe informerà l'Acquirente della Vendita di ADESA Europe e l'Acquirente dovrà confermare tramite la Piattaforma i dettagli amministrativi di consegna entro ventiquattro (24) ore (su solo Giorno Lavorativo) a partire dalla ricezione di tali informazioni da parte di ADESA Europe ("Conferma di Vendita di ADESA Europe"). L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che la Conferma di Vendita di ADESA Europe è una formalità amministrativa necessaria a organizzare la consegna e non deve essere considerata una possibilità per l'Acquirente di annullare l'Offerta e/o la Vendita di ADESA Europe.

6.1.3 In ogni caso, nella Conferma di Vendita di ADESA Europe l'Acquirente deve confermare il paese di destinazione del Veicolo (o Veicoli) acquistato. L'Acquirente è il solo responsabile di tutti i costi, spese, Tasse ed altre eventuali conseguenze derivanti dalla scelta del paese di destinazione. Il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile di eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o connesse con il paese di destinazione scelto.

6.2 Pagamento e fatturazione delle Vendite di ADESA Europe

6.2.1 Per ciascuna Vendita di ADESA Europe, il Prezzo Offerto sarà incrementato di tutte le Tasse a carico dell'Acquirente. Se prevista, le Tasse comprendono l'IVA dovuta nel paese di residenza del membro del Gruppo ADESA Europe che emette la fattura per la Vendita di ADESA Europe. In caso di Fornitura Intracomunitaria o Esportazione, ove vi siano sufficienti Prove del trasporto del Veicolo, l'IVA non sarà imposta sulla Vendita di ADESA Europe e l'Acquirente sarà responsabile di versarla nel paese di destinazione.

A meno che il Veicolo non si trovi in Belgio al momento della vendita, le Forniture Intracomunitarie ai fini dell'IVA sono trattate come "Schemi di triangolazione" (le cosiddette operazioni ABC). Questo significa che l'Acquirente si occuperà delle formalità IVA necessarie nello Stato Membro dell'Unione Europea di destinazione in quanto ultimo anello della catena (parte C).

6.2.2 Nel momento in cui ADESA Europe informa l'Acquirente della Vendita di ADESA Europe secondo le modalità riportate nella clausola 6.1.2, ADESA Europe fornirà all'Acquirente un modulo d'ordine che definisce (i) il Prezzo di Acquisto, costituito dal Prezzo Offerto più il Costo dell'Asta, le Quote per Paese, le Tariffe di Trasporto e tutte le Tasse applicabili, e (ii) qualsiasi garanzia dovuta dall'Acquirente ai sensi della clausola 7.4.2. L'Acquirente dovrà accertarsi che il Prezzo di Acquisto venga accreditato sul conto corrente bancario di ADESA Europe come indicato nel modulo d'ordine entro quarantotto (48) ore (calcolate solo su Giorni Lavorativi) dalla presentazione della Conferma di Vendita di ADESA Europe.

6.2.3 ADESA Europe emetterà la fattura relativa a ciascuna Vendita di ADESA Europe dopo la ricezione del Prezzo di Acquisto sul Conto Bancario di ADESA Europe.

.
 

7. Trasporto e consegna dei veicoli e Documenti del Veicolo


7.1 Generale

7.1.1 Il trasporto del Veicolo sarà effettuata da o per conto di ADESA Europe. A propria discrezione, l'Acquirente ha il diritto di organizzare il trasporto del Veicolo per conto di ADESA Europe.

7.1.2 I Veicoli devono e possono solo essere trasportati nel paese di destinazione indicato nella Conferma di Vendita di ADESA Europe. L'Acquirente è responsabile, terrà indenne e risarcirà il Gruppo ADESA Europe per eventuali Perdite subite o sostenute dal Gruppo ADESA Europe derivanti da o connesse con il trasporto di un Veicolo verso un paese diverso da quello di destinazione indicato nella Conferma di Vendita di ADESA Europe.

7.1.3 La proprietà del Veicolo viene trasferita all'Acquirente con l’invio dei documenti del Veicolo. La proprietà non viene trasferita al momento del ritiro del Veicolo, ma solo dopo l’approvazione dell’FCMR (prova di consegna) da parte di ADESA Europe. Il rischio del Veicolo viene trasferito all’Acquirente (i) al momento del ritiro del veicolo da parte dell’Acquirente; (ii) alla consegna del Veicolo presso la destinazione indicata dall’Acquirente e (iii) allo scadere di due (2) settimane (o un periodo più breve come indicato nel documento di autorizzazione al ritiro) dalla ricezione del documento di autorizzazione al ritiro, in base a quale di questi eventi si verifica per primo.

7.2 Transporto di Veicoli organizzato da ADESA Europe

La clausola 7.2 si applica nel caso in cui sia ADESA Europe a organizzare il trasporto dei Veicoli e si aggiunge ai Termini e Condizioni di ADESA Europe riguardanti i metodi di trasporto disponibili sulla Piattaforma.

7.2.1 I prezzi per il trasporto citati sulla Piattaforma sono indicativi e non vincolanti. Le Tariffe di Trasporto effettive dipenderanno da diversi criteri, inclusi, a titolo di esempio, l'ubicazione e la tipologia del Veicolo. Tutti i prezzi indicati sulla Piattaforma sono al netto delle Tasse applicabili.

7.2.2 ADESA Europe non organizzerà il trasporto fino a quando (i) il Prezzo di Acquisto verrà accreditato sul conto bancario di ADESA Europe indicato sul modulo d'ordine e (ii) il Venditore rilascerà il Veicolo.

7.2.3 I tempi e le date di consegna di o per conto di ADESA Europe sono stimati e non possono essere causa di dispute. Salvo in caso di frode o dolo, il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali ritardi nella consegna. L'eventuale ritardo nella consegna di un Veicolo non esonera l'Acquirente dall'obbligo di accettarla.

7.3 Trasporto di Veicoli organizzato dall'Acquirente per conto di ADESA Europe

La clausola 7.3 si applica nel caso in cui sia l'Acquirente a organizzare il trasporto dei Veicoli per conto di ADESA Europe.

7.3.1 Il Veicolo non è disponibile per il ritiro e il trasporto fino a quando (i) il Prezzo di Acquisto viene accreditato sul conto bancario di ADESA Europe indicato nel modulo d'ordine, (ii) il Venditore rilascia il Veicolo e (iii) sono stati emessi i documenti di autorizzazione al ritiro per l'Acquirente.

7.3.2 L'Acquirente dovrà ritirare e trasportare il Veicolo entro due (2) settimane (o un periodo più breve come indicato nel documento di autorizzazione al ritiro) dalla ricezione del documento di autorizzazione al ritiro. L'Acquirente riconosce e accetta che ADESA Europe, il Venditore o la terza parte che custodisce il Veicolo per conto loro, ha il diritto di rifiutare di consegnare un Veicolo all'Acquirente (o al suo trasportatore, a seconda dei casi) nel caso in cui l'Acquirente (o il suo trasportatore, a seconda dei casi) non presenti un documento di autorizzazione al ritiro valido. L'Acquirente è interamente responsabile di eventuali Perdite subite dall'Acquirente, da ADESA Europe, dal Venditore o dalle terze parti, derivanti da o correlate alla mancanza di un documento di autorizzazione al ritiro valido.

7.3.3 Se l'Acquirente non ritira il Veicolo entro

(a) due (2) settimane (o un periodo più breve come indicato nel documento di autorizzazione al ritiro) dalla ricezione del documento di autorizzazione al ritiro, ADESA Europe si riserva il diritto di addebitare all'Acquirente un importo di massimo cinque euro (5,00 EUR) al giorno fino al ritiro del Veicolo;

(b) un (1) mese dalla Conferma di Vendita di ADESA Europe, la Vendita di ADESA Europe sarà considera ingiustamente annullata dall'Acquirente secondo la clausola 12.4.

7.4 Prova di trasporto e Documenti del Veicolo

7.4.1 Fornitura Intracomunitaria

(a) In caso di Fornitura Intracomunitaria, l'Acquirente è tenuto a presentare a ADESA Europe tutte le Prove e i Documenti di Trasporto necessari riguardo al Veicolo e al paese di destinazione debitamente compilati.

(b) L'Acquirente riconosce e accetta che,

(i) indipendentemente dal fatto che il trasporto sia stato organizzato da o per conto di ADESA Europe,se ADESA Europe ha un ragionevole dubbio sulla validità o la completezza dei Documenti di Trasporto presentati dall'Acquirente, ADESA Europe ha il diritto di trattenere i Documenti del Veicolofino a quando l'Acquirente non presenta Prove valide; e che

(ii) ADESA Europe non rilascerà i Documenti del Veicolo fino alla ricezione dei Documenti di Trasporto e delle Prove compilati correttamente.

7.4.2 Esportazione

(a) In caso di Esportazione, l'Acquirente è tenuto a presentare a ADESA Europe tutte le Prove e i Documenti di Esportazione necessari riguardo al Veicolo e al paese di destinazione debitamente compilati.

(b) In caso di Esportazione, in attesa del trasferimento e della ricezione dei Documenti di Esportazione necessari, ADESA Europe richiede per ciascun Veicolo esportato in un paese al di fuori dell'Unione Europea una garanzia pari all'importo dell'IVA che l'Acquirente dovrebbe pagare nel paese di residenza del membro del Gruppo ADESA Europe che emette la fattura, nel caso la Vendita di ADESA Europe non costituisca un'Esportazione ai fini IVA. L'importo della garanzia sarà indicato separatamente sul modulo d'ordine. La garanzia corrisponde al ventuno percento (21%) del prezzo del veicolo con una base minima pari a cinquecento euro (EUR 500,00).

(c) Una volta ricevute le Prove e i Documenti di Esportazione che ADESA Europe richiede all'Acquirente e che attestano che la Vendita di ADESA Europe costituisce un'Esportazione ai fini IVA, l'importo della garanzia sarà rimborsato sul Conto bancario dell’Acquirente e la Vendita di ADESA Europe sarà fatturata all'Acquirente senza IVA.

7.4.3 Salvo in caso di frode o dolo, il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente (inclusa, a titolo di esempio, l'impossibilità di registrare il Veicolo) derivanti da o connesse con la mancanza o l'incompletezza dei Documenti del Veicolo.

7.5 Invio della documentazione del veicolo 

ADESA Europe invierà la documentazione del veicolo al Paese di iscrizione IVA dell’Acquirente previo ricevimento e verifica della documentazione comprovante il trasporto e la consegna e previo ricevimento dell’importo totale del Prezzo di Acquisto Maggiorato. Sull’Acquirente ricade la piena responsabilità per il corretto rilascio alle autorità competenti delle dichiarazioni di legge relative all’acquisto del veicolo. ADESA Europe non potrà in ogni caso essere ritenuta responsabile per qualsiasi errore, mancanza o negligenza in capo all’Acquirente relativamente alle tasse e imposte applicabili (IVA o qualsiasi altra imposta).


 

8. Informazioni sul Veicolo


8.1 L'Acquirente riconosce e accetta di agire nel ruolo di rivenditore di auto professionale con una conoscenza approfondita del settore delle auto usate e delle problematiche tipicamente associate alle auto e alle auto aziendali usate.

8.2 L'Acquirente riconosce e accetta che le offerte vantaggiose del Gruppo ADESA Europe riguardanti la Piattaforma e i relativi servizi rendono impossibile al Gruppo ADESA Europe l'esecuzione di un'ispezione tecnica dettagliata di tutti i Veicoli pubblicizzati sulla Piattaforma dai Venditori e che quindi il Gruppo ADESA Europe non è in grado di assumersi la responsabilità a tale riguardo. L'Acquirente riconosce e accetta che tutte le Informazioni sul Veicolo si basano su quelle ottenute dal Venditore.

Per quanto consentito dalla legge, fatta salva la clausola 9, e in caso di frode o dolo, il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali Perdite subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o correlate a qualsiasi inesattezza o incompletezza delle Informazioni sul Veicolo (inclusi, a titolo di esempio, chilometraggio, danni, guasti tecnici, optional, colore, anno di produzione, data della prima immatricolazione ecc.).

Per quanto consentito dalla legge, il Gruppo ADESA Europe declina ogni responsabilità per le Perdite derivanti da o correlate a frodi di terzi (incluse, a titolo di esempio, frodi sul margine economico e/o sul numero di telaio).

8.3 In base al Veicolo, le informazioni possono essere di uno o più tipi, ciascuno dei quali chiaramente identificato sulla Piattaforma, tra cui:

8.3.1 la Descrizione del Veicolo di ADESA Europe;

8.3.2 le relazioni di terzi e le foto.

8.4 L'Acquirente riconosce espressamente che

8.4.1 le informazioni non sono fornite o create in contemporanea, quindi talvolta potrebbero non riflettere correttamente lo stato del Veicolo al momento in cui si verifica la vendita;

8.4.2 l'Acquirente non ha alcun accesso alle Informazioni sul Veicolo diverse da quelle contenute nella Descrizione del Veicolo di ADESA Europe e, di conseguenza, qualsiasi altra Informazione sul Veicolo è fornita solo per facilitare l'Acquirente;

8.4.3 per stabilire se il Veicolo consegnato all'Acquirente è conforme alle aspettative, deve essere considerata solo la Descrizione del Veicolo di ADESA Europe;

8.4.4 in caso di conflitto o ambiguità tra la Descrizione del Veicolo di ADESA Europe e qualsiasi altra Informazione sul Veicolo, prevale sempre la prima.


 

9. Garanzia limitata


9.1 I veicoli che durante l’asta non recano le diciture "Auto da rottamare", “Auto con guasti tecnici”, “Auto con danni alla carrozzeria” e “Auto incidentate” sono sempre soggetti alla clausola 10.5,

9.1.1 ADESA Europe garantisce solo che alla data della consegna il Veicolo è conforme alla Descrizione del Veicolo di ADESA Europe. Se un Veicolo non risponde a tale garanzia secondo i criteri riportati nella clausola 10, ADESA Europe ha il diritto di emettere una nota di credito per un importo ragionevolmente stimato pari al valore sottratto al Veicolo a causa del danno non indicato nella Descrizione del Veicolo di ADESA Europe. Ove ADESA Europe rimborsi tale importo, quest'ultimo sarà l'unico rimedio riconosciuto all'Acquirente;

9.1.2 la validità di qualsiasi richiesta di garanzia da parte dell'Acquirente è subordinata alla tempestiva ricezione da parte di ADESA Europe della notizia di una presunta non conformità del Veicolo secondo i criteri di cui alla clausola 10.

9.2 Per i veicoli che durante l’asta recano le diciture "Auto da rottamare", “Auto con guasti tecnici”, “Auto con danni alla carrozzeria” e “Auto incidentate” l’acquirente accetta implicitamente che, nella misura massima consentita dalla legge, ADESA Europe non fornirà alcuna garanzia, inclusa senza limitazioni di sorta qualsiasi garanzia di conformità o commerciabilità.

9.3 La garanzia di cui alla clausola 9 è esclusiva e sostituisce tutte le altre garanzie, dichiarazioni, condizioni o altri termini, espressi, impliciti, legali, contrattuali o di altro tipo, ivi incluse, a mero titolo esemplificato, quella di commerciabilità o di idoneità per qualsiasi scopo.

9.4 La garanzia di cui alla clausola 9 non si applica se la non conformità è il risultato di (i) modifiche e altri lavori effettuati sul Veicolo da o per conto dell'Acquirente e/o (ii) incuria e incompetenza nell'uso del Veicolo da parte o per conto dell'Acquirente.


 

10. Conformità e reclami


10.1 Alla consegna del Veicolo, l'Acquirente deve esaminare (o far esaminare in sua vece) il Veicolo e si deve assicurare che sia conforme alla Descrizione del Veicolo di ADESA Europe. Durante l'esame, l'Acquirente deve sempre tenere presente (i) che ha acquistato un Veicolo usato, (ii) il chilometraggio del Veicolo e (iii) la data della sua prima immatricolazione. I difetti o i danni a parti del Veicolo non danno all'Acquirente il diritto di rifiutare l'intero Veicolo.

10.2 I reclami per il Veicolo devono essere presentati tramite il modulo reclami di ADESA Europe e

10.2.1 gli eventuali difetti o danni che emergono durante un normale controllo al momento della consegna devono essere menzionati sul CMR e/o sul Documento di Consegna;

10.2.2 qualsiasi altro difetto o danno deve essere segnalato (i) entro tre (3) giorni dalla consegna o (ii) quando l'Acquirente (o una terza parte sotto il suo controllo) ha guidato il Veicolo per almeno cento chilometri (100 km) dopo la consegna, in base a quale dei due eventi si verifica per primo.

10.3 I reclami devono essere accuratamente supportati da tutte le prove necessarie a ADESA Europe o a terzi per stabilire la non conformità del Veicolo. Per eventuali danni esterni, l'Acquirente dovrà fornire delle foto esplicative e una stima del valore del danno. Per eventuali danni tecnici, l'Acquirente dovrà comunicare la presenza del difetto in conformità con la clausola 10.2 e, non appena possibile (e in nessun caso più tardi di una (1) settimana dalla presentazione della denuncia), dovrà presentare a ADESA Europe un documento emesso da un'officina o da un rivenditore autorizzato in cui è descritto il danno tecnico e sono elencati i numeri identificativi dei pezzi di ricambio necessari.

10.4 Ai sensi della clausola 9.2, nella misura massima consentita dalla legge, non possono essere avanzati reclami sui veicoli che durante l’asta recano le diciture "Auto da rottamare", “Auto con guasti tecnici”, “Auto con danni alla carrozzeria” e “Auto incidentate”.

10.5 Per maggiori informazioni consulta il documento riguardante la nostra politica di gestione reclami nel tuo account personale Il mio account.


 

11. Responsabilità


11.1 Per quanto consentito dalla legge e in conformità con la clausola 11.3, il Gruppo ADESA Europe non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni diretti, indiretti o conseguenti, inclusi, a mero titolo esemplificativo, interruzione di attività, rivendicazioni di terzi e perdite di profitti, risparmi attesi o avviamento.

11.2 Per quanto consentito dalla legge e ai sensi della clausole 11.3 ed in conformità con la clausola 11.1 e/o eventuali altre limitazioni ed esclusioni di responsabilità alle quali non si applicano i presenti Termini e Condizioni, la responsabilità complessiva del Gruppo ADESA Europe

11.2.1 per eventuali Perdite di qualsiasi natura subite o sostenute dall'Acquirente derivanti da o connesse con una Vendita di ADESA Europe non deve superare il Prezzo Offerto della Vendita di ADESA Europe in questione;

11.2.2 per eventuali altre Perdite di qualsiasi natura subite o sostenute dall'Acquirente, in ciascun anno solare non deve superare il valore maggiore tra (i) il Costo dell'Asta e le Quote per Paese pagati dall'Acquirente durante quell'anno solare e (ii) mille euro (1.000,00 EUR).

11.3 Nessuna delle Parti può declinare o limitare la propria responsabilità (i) in caso di frode o dolo e/o (ii) se non previsto dalla legge vigente (in qual caso la Parte in questione non può declinare o limitare la propria responsabilità solo nella misura in cui non è consentito dalla legge applicabile).


 

12. Blocco e Annullamenti


12.1 L’acquirente non può recedere a piacimento dalla vendita ADESA Europe o qualsivoglia altro ordine di un servizio aggiuntivo.

12.2 Se non rispetta i presenti Termini e Condizioni, l'Acquirente riconosce e accetta che, fatti salvi gli altri diritti e rimedi del Gruppo ADESA Europe soggetti a questi Termini e Condizioni, alla legge o ad altro, ADESA Europe si riserva il diritto di bloccare l'accesso e l'utilizzo della Piattaforma in modo temporaneo o definitivo all'Acquirente e ai suoi Utenti. In tal caso

12.2.1 ADESA Europe farà quanto in suo potere per informare l'Acquirente di tale blocco; e

12.2.2 a sua discrezione, ADESA Europe può decidere di sbloccare l'Acquirente e i suoi Utenti dopo aver completato un processo di verifica e di convalida e dopo che l'Acquirente avrà versato l'importo della tassa di reintegrazione.

12.3 Se l'Acquirente intende annullare una Vendita di ADESA Europe nonostante la clausola 12.1, può richiedere tale annullamento per iscritto o via e-mail. L'Acquirente riconosce e accetta che ADESA Europe, a sua discrezione, può decidere di negare o permettere l'annullamento. Se ADESA Europe decide di consentire all'Acquirente di annullare la Vendita di ADESA Europe, l'Acquirente dovrà pagare a ADESA Europe (i) il Costo dell'Asta e le Quote per Paese relative a tale Vendita di ADESA Europe più tutte le Tasse applicabili e (ii) il dieci per cento (10%) del Prezzo Offerto per tale Vendita di ADESA Europe.

12.4 L’acquirente non può recedere a piacimento da un servizio aggiuntivo. Se l’acquirente decide di cancellare un ordine effettuato su ADESA Europe non avrà diritto ad alcun tipo di rimborso.


 

13. Fatturazione e Pagamento


13.1 La presente clausola 13 si applica a tutte le commissioni e le spese a carico dell'Acquirente in relazione a una Vendita di ADESA Europe o diversamente ai sensi dei presenti Termini e Condizioni, nonché a qualsiasi fatturazione e pagamento associati.

13.2 Salvo ove dichiarato espressamente, tutte le commissioni, le spese e gli importi indicati sulla Piattaforma e nei presenti Termini e Condizioni sono espressi in euro e al netto di tutte le Tasse applicabili.

13.3 L'Acquirente riconosce e accetta che la fatturazione avvenga tramite Fattura elettronica e che non riceverà fatture cartacee. L'Acquirente riconosce e accetta di essere responsabile dell'adempimento di tutti i requisiti legali applicabili in merito alla ricezione e alla conservazione delle Fatture elettroniche.

Come eccezione a quanto appena dichiarato, nella Conferma di Vendita di ADESA Europe l'Acquirente può decidere di ricevere fatture cartacee. In tal caso, da quel momento in poi, tutte le fatture emesse da ADESA Europe all'Acquirente saranno in formato cartaceo.

L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che ADESA Europe addebiterà una somma pari a venticinque euro (25,00 EUR) per ogni fattura cartacea richiesta da parte dell'Acquirente a titolo di spese amministrative e che tale importo sarà aggiunto a ogni fattura.

Se l'Acquirente desidera modificare il metodo di fatturazione dopo la sua prima Vendita di ADESA Europe, dovrà contattare ADESA Europe secondo i criteri riportati nella clausola 16.3.

13.4 Fatti salvi i diritti e i rimedi del Gruppo ADESA Europe soggetti ai presenti Termini e Condizioni, alla legge o ad altro, se il pagamento non è stato accreditato sul conto bancario di ADESA Europe

13.4.1 entro il termine applicabile, ADESA Europe ha il diritto di addebitare all'Acquirente degli interessi sugli importi scaduti, senza preavviso, a un tasso pari al quello applicabile ai sensi della legge belga del 2 agosto 2002 in merito ai ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali;

13.4.2 entro due (2) settimane dalla Conferma di Vendita di ADESA Europe, la Vendita di ADESA Europe sarà considera annullata dall'Acquirente senza giusta causa in conformità con la clausola 12.4 .

13.4.3. Qualora vi siano importi non pagate dall'Acquirente, ADESA Europe si riserva il diritto di bloccare qualsiasi altro importo o Veicolo in suo possesso, senza preavviso, a compensazione dell'importo non corrisposto. La possibilità di boccare un importo o un Veicolo non sarà limitata alle stesse transazioni, ma sarà estesa a tutte le transazioni in corso tra il Gruppo ADESA Europe e l'Acquirente.


 

14. Politica sulla Privacy


14.1 Tale politica comprende importanti informazioni relative alle modalità di registrazione e trattamento dei tuoi dati da parte di ADESA Europe. Puoi consultare la nostra politica sulla privacy qui.


 

15. Variazioni


15.1 In qualsiasi momento ADESA Europe può modificare, variare, aggiungere o eliminare le disposizioni di cui ai presenti Termini e Condizioni.

15.2 Nel caso ADESA Europe modifichi o aggiunga nuovi termini e condizioni, darà un preavviso di almeno sette (7) giorni. L'Acquirente riconosce e accetta espressamente che tali modifiche o aggiunte di termini e condizioni possono essere notificate da ADESA Europe per via elettronica, anche tramite messaggi e-mail e/o comunicazioni sulla Piattaforma.

15.3 I termini e le condizioni modificati e nuovi vengono applicati e considerati accettati dall'Acquirente a decorrere dalla data stabilita da ADESA Europe, a meno che ADESA Europe, prima del termine del periodo di preavviso, non riceva comunicazione scritta da parte dell'Acquirente del suo rifiuto di accettarli. In tal caso ADESA Europe si riserva il diritto di recedere immediatamente dai Termini e Condizioni senza relativo indennizzo da parte del Gruppo ADESA Europe e di bloccare l'accesso e l'uso della Piattaforma all'Acquirente e ai suoi Utenti.


 

16. Varie ed eventuali


16.1 ADESA Europe registra l'accesso alla Piattaforma e il suo utilizzo. Queste registrazioni provano che l'Acquirente ha effettuato l'accesso alla Piattaforma e ne ha fatto uso, a meno che non sia in grado di dimostrare il contrario. I messaggi elettronici, i collegamenti, le operazioni sulla rete e le transazioni tra ADESA Europe e l'Acquirente possono essere dimostrati grazie a queste registrazioni e ai file delle transazioni conservati elettronicamente da ADESA Europe. L'Acquirente accetta il valore probatorio di questi dati. Il valore probatorio di tali dati non impedisce alle Parti di fornire le proprie prove ottenute con metodi legali consentiti.

16.2 Nessuna delle Parti potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni causati dalla non conformità o dal ritardo nell'ottemperanza agli obblighi, derivanti da cause di forza maggiore, cause esterne o altri eventi fuori dal controllo di ADESA Europe.

16.3 Se non diversamente specificato, comunicazioni, richieste e corrispondenza devono essere inviate dall'Acquirente a ADESA Europe all'indirizzo ADESA Europenv, Grijpenlaan 19A, 3300 Tienen, Belgio, o via e-mail all'indirizzo comunicato all'Acquirente durante il processo di registrazione alla Piattaforma.

16.4 L'Acquirente e ADESA Europe sono contraenti indipendenti e il rapporto creato con il presente documento non è da considerarsi fra mandante e agente. Nessuna vendita o obbligo di una Parte nei confronti di terzi deve in alcun modo vincolare l'altra.

16.5 L'Acquirente non ha diritto di assegnare a terzi i presenti Termini e Condizioni o i diritti e gli obblighi da essi derivanti senza il preventivo consenso scritto di ADESA Europe. ADESA Europe ha il diritto di assegnare i presenti Termini e Condizioni, in modo completo o parziale, o i diritti e gli obblighi da essi derivanti a qualsiasi membro del Gruppo ADESA Europe e/o a terze parti i relazione a ristrutturazioni societarie (previste) di qualsiasi membro del Gruppo ADESA Europe, anche tramite, a titolo esemplificativo, fusione o acquisizione.

16.6 Le clausole che per loro natura sono espressamente o implicitamente destinate a sopravvivere al recesso o alla scadenza dei presenti Termini e Condizioni rimarranno valide. Fra esse sono incluse, a mero titolo esemplificativo, le clausole 2, 9, 10, 11, 12, 14 e 16.

16.7 Se una disposizione dei presenti Termini e Condizioni è o diventa, invalida, illegale o inapplicabile, se possibile, e nella misura in cui tale disposizione è invalida, illegale o inapplicabile, le Parti devono sostituirla con una valida, legale e applicabile che rifletta al meglio le intenzioni iniziali. Se la disposizione invalida, illegale o inapplicabile non può essere sostituita in modo corretto, allora tale disposizione non avrà valore e non sarà considerata facente parte dei presenti Termini e Condizioni, ma non altererà o invaliderà le restanti disposizioni dei presenti Termini e Condizioni.

16.8 I presenti Termini e Condizioni sono stati redatti in inglese e le loro disposizioni saranno interpretate e create in conformità con la legge applicabile, come stabilito nella clausola 16.10, e assumeranno il significato generalmente accettato in lingua inglese. La traduzione dei presenti Termini e Condizioni è per esclusiva comodità delle Parti e non è vincolante nei loro confronti. In caso di discordanza tra l'originale inglese e la sua traduzione, prevarranno le disposizioni della versione inglese.

16.9 I diritti e i rimedi di ciascuna Parte che rispondono o sono collegati ai presenti Termini e Condizioni possono essere derogati solo dietro comunicazione scritta all'altra parte. Ciascuna deroga viene applicata solo nel caso e per lo scopo per cui è stata concessa.

16.10 I presenti Termini e Condizioni e tutte le Vendite di ADESA Europe sono disciplinati da e interpretati in conformità alla legge belga, senza alcun riferimento al conflitto normativo.

È esclusa l'applicabilità della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Beni (CISG) e dei suoi protocolli.

Il tribunale di Leuven in Belgio ha competenza esclusiva per risolvere tutte le controversie che possono insorgere da o in relazione ai presenti Termini e Condizioni e/o a qualsiasi Vendita di ADESA Europe.

16.11 I presenti Termini e Condizioni sono stati sottoposti a revisione il 26/06/2019.

I vostri vantaggi

Iscrizione gratuita
In esclusiva per i commercianti di auto
Registratevi adesso!